Bottesini to Giulio Ricordi (Pago Vejano)
Caro Giulio,
Il Signor C.A. Raymond Redacteur du Lyon Republicain (4 Rue dek Archers) era presente al sincero successo dell'Ero ad Aix les Bains, e mi disse volerlo far rappresentare in francese al teatro di Lyon, e che t'avrebbe scritto in proposito per intendersi su tutto. Avrebbe desiderato una partizione a Canto e Pianoforte ma io non ne avevo. Se tu credi mandargliela e nell'instesso tempo avvertirlo che aspetti sue decisini in riguardo all'Opera credo che sarÓ cosa utile.
Io resto qui in compagna sino a tutto Novembre. Vogliami bene e credimi
Tuo affmo
Gio. Bottesini.
Source: Lettera di propietÓ dell'Editore Ricordi di Milano. N. 70
Published in: Inzaghi: Giovanni Bottesini p158, carteggio 236